Chi ha detto che la Basilicata e l’alto Salento sono mete turistiche dedicate solo al mare e alle spiagge assolate? Il sud Italia è ricco di tradizioni sia sacre che profane. La bellezza e la storia di questi luoghi, trasformano la costa Jonica e il suo entroterra in una meta ideale per trascorrere una vacanza in qualsiasi periodo dell’anno.

A differenza dell’estate la nostra penisola è meta di tantissimi viaggiatori dediti alla magia del turismo storico religioso. Si sa, tutta l’Italia senza distinzione alcuna dal nord al sud, è la culla di tutte le civiltà.

I riti della settimana Santa a Matera

vacanze tra lucania e pugliaGli eventi più belli legati al turismo religioso, sono sicuramente quelli che raccontano la passione di Cristo. Le commemorazioni della settimana Santa, proprio nella piccola città di Matera, sono suggestive e cariche di magia. Proprio tra i Sassi di Matera l’attore americano Mel Gibson girò le scene del suo film, in cui rivisita in chiave moderna la passione di Gesù. Scelse infatti il capoluogo Lucano come scenografia naturale, a ridosso del Canyon della Gravina. Questo grazie alla sua forma e alla sua conformazione rocciosa, rende benissimo lo scenario dell’antica Gerusalemme.

Dalle celebrazioni alle rievocazioni artistico musicali

Una serie di eventi in cui si inserisce un’altra importantissima iniziativa portata avanti dalla città di Matera grazie alle attività della Pro Loco. Si tratta di “Mater Sacra”, ovvero l’intenzione di raccontare la storia più antica del mondo servendosi di strumenti di comunicazione visivi e narranti più vicini alla modernità, senza perdere di vista la profondità delle antiche tradizioni. I riti della settimana Santa sono cosi celebrati in un alternarsi di funzioni religiose, di eventi artistici e culturali di rievocazione, attraverso la musica e la recitazione. Elevata è la portata di tutti gli attori e i musicisti che vi partecipano. Uno spettacolo da vivere almeno una volta nella vita.

Programma degli eventi

Il programma si svolge in più giorni e il centro nevralgico di tutta la settimana si sviluppa dal Mercoledì delle ceneri fino alla Via Crucis.

Il giorno di maggior coinvolgimento artistico è sicuramente quello del Giovedì Santo, in cui si esibiranno le orchestre sinfoniche in un gioco spettacolare di illuminotecnica laser e led.

Il venerdì Santo è la volta dello Stabat Mater messo in scena da attori e musicisti. I canti si alterneranno alla poesia in uno spettacolo carico di suggestione. Per finire Sabato con lo spettacolo di luci sul Canyon della Murgia, in cui saranno commemorati la passione e della morte.

Cosa visitare tra le coste Lucane e quelle dell’alto Salento in Puglia

Matera non è poi così lontana da Castellaneta Marina, e se hai deciso di trascorrere le tue vacanze di Pasqua e la settimana santa in questi luoghi hai davvero l’imbarazzo della scelta su cosa visitare.

Dai Sassi di Matera puoi spingerti verso la costa Lucana e procedendo verso la Puglia il litorale è davvero uno dei più belli di tutta la costa Jonica. Una costa viva e fervida non solo durante la stagione estiva. In questo contesto sono tantissime le strutture turistiche che già aperte, organizzano eventi a tema, legati alla Pasqua.

Come quello organizzato dal nostro Villaggio ovvero Pasqua e le meraviglie del Bosco. Una fiaba animata in grado di coinvolgere grandi e piccini, con gran finale nel bosco per il pranzo di pasquetta. Clicca qui per vedere l’evento.

Se invece hai bisogno solo di un posto per la notte puoi approfittare della nostra offerta dedicata a tutti coloro che hanno deciso di trascorrere le loro vacanze di Pasqua tra le coste Lucane e quelle dell’alto Salento. Clicca qui per vedere l’offerta